Gli strumenti di dematerializzazione LegalCloud

A fianco dei servizi a Norma, Infocert ha sviluppato o selezionato sul mercato una molteplicità di strumenti che permettono di coprire con le proprie funzionalità l’intero ciclo di vita del documento:

Document Composing e Transformation

composingDurante la fase iniziale del processo documentale è spesso necessario procedere alla creazione di documenti a partire da standard definiti e da dati provenienti dai sistemi aziendali (generazione contratti, comunicazioni alla clientela in fattura, generazione ibri e giornali a partire da spool). In molti altri casi è necessario trasformare documenti esistenti per adattare il formato alla delivery digitale multicanale o alla conservazione a norma. Gli strumenti di Document composing e Transformation effettuano queste operazioni all’interno dell’infrastruttura LegalCloud. Da 1000 a milioni di documenti al mese, abbiamo la soluzione.

Cattura intelligente

captureMolti documenti entrano in azienda in formato cartaceo, e la sola scansione non è sufficiente ad ottenere i vantaggi attesi in termini di rapidità ed efficienza. Gli strumenti inclusi in LegalCloud di Cattura Intelligente permettono l’acquisizione dei documenti e la trasformazione in informazioni del loro contenuto. Dalla classificazione automatica (lettere, reclami, disdette) all’estrazione dei dati transazionali (fatture, ordini, bolle, moduli standard, sottoscrizione abbonamenti). Gli strumenti LegalCloud di cattura permettono sia l’acquisizione centralizzata, anche come servizio in partnership con BPO, che l’acquisizione distribuita, via Web o client per le filiali o gli agenti, via dispositivi mobili per gli operatori itineranti.

Gateway SdI Sogei

sdiIl Gateway verso il sistema di interscambio Sogei per la fatturazione elettronica alla Pubblica Amministrazione permette l trasformazione dei dati delle vostre fatture nel formato dettato dalle regole tecniche e la gestione dell’intero ciclo di comunicazione della fattura, comprendente la gestione di tutti i livelli di notifiche e la tracciabilità dell’intero processo. I vostri sistemi potranno usufruire di tali funzionalità con requisiti minimi da parte vostra, il gateway, grazie a LegalBus, integra firma digitale e conservazione a norma in modalità completamente trasparente, ad impatto zero sui vostri sistemi.

Checklist documentale e motore di regole

checklistGarantire la completezza del set di documenti necessari è fondamentale per ogni processo controllato.  La Checklist LegalCloud permette di controllare l’esistenza e la validità di documenti nel repository documentale, in funzione dello stato del processo. La checklist può essere verificata su set documentali presenti sul repository documentale in InfoCert LegalCloud o su set di documenti presenti presso la vostra azienda, previa integrazione. Un configuratore visuale permette di esprimere le regole di vostra pertinenza. Modelli di checklist per Utility, Banche, e società di Leasing  sono già presenti nelle librerie InfoCert.

L’insieme di informazioni che determinano la checklist riguardano la tipologia di soggetto (es. privato o azienda) e la tipologia di operazione (es. richiesta attivazione utenza). Attraverso lo stesso motore di regole è possibile definire dinamicamente per ogni documento anche le regole di retention sulla base delle quali il documento viene conservato.