Gli strumenti di dematerializzazione a Norma: Firma, PEC e Conservazione

Firma Digitale  e Firma Elettronica Avanzata

firma_digitaleInfoCert è tra le prime Certification Authority in Italia, ma questo non basta. Il mondo della firma “paperless” è in forte evoluzione, le recenti regole tecniche sulla Firma Elettronica Avanzata aprono nuovi scenari funzionali e tecnologici. L’infrastruttura LegalCloud permette di affrontare gli scenari di firma, qualunque essa sia, con lo stessa attenzione alla compliance richiesta ad una CA, e con lo stesso impianto architetturale, che si tratti di Firma Digitale remota, di Firma Grafometrica come Firma Elettronica Avanzata (FEA), di firma elettronica semplice o di combinazione tra le tecnologie (es. Pin Grafometrico) . Questo significa che l’investimento fatto nell’integrazione dei processi sarà mantenuto, anche a fronte dei sempre più veloci cambiamenti tecnologici e normativi.
Quale sarà la firma di domani? LegalCloud ci sarà.

Posta Elettronica Certificata

pecIl possesso di un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) è un obbligo di legge per le imprese, ma proprio per questo rappresenta l’opportunità di costruire un tessuto connettivo digitale tra l’impresa i suoi clienti, fornitori o più in generale con i suoi stakeholders.  Per garantire alle imprese un utilizzo efficace dello strumento, il mondo LegalCloud offre soluzioni per la gestione dell’integrazione della comunicazione PEC con i sistemi aziendali, così come strumenti per la diffusione e distribuzione della PEC a molteplici soggetti o uffici interni, grazie a strumenti di autogestione e di caselle virtuali, con impatto nullo sulla infrastruttura IT del cliente.
Libera la PEC e trasformala da obbligo ad opportunità, con LegalCLoud.

Conservazione a Norma e file store a lungo termine

conservazioneFatture, libri giornale, registri assicurativi, delibere e determine PA, Libro Unico del Lavoroquesti documenti fanno parte dell’insieme ormai consolidato delle tipologie codificate per i nostri sistemi di conservazione a norma. Ma c’è di più: l’infrastruttura InfoCert, che conserva oggi circa 500 milioni di documenti, è ora più flessibile. I dati che corredano i documenti conservati e le modalità di conferimento dei documenti sono adesso adattabili alle vostre esigenze tecniche e di businessFile transfer, XML, Web services, interfacce Rest sono solo alcune delle modalità di alimentazione possibili con LegalCloud. Garantiamo il minor impatto progettuale interno alla vostra azienda e rapidità di implementazione grazie ad una infrastruttura standardizzata. Conservazione di dati sensibili criptati per la Sanità o il mercato Farmaceutico,  apposizione di firma o marca sui documenti e verifica dei formati conferiti “out of the box” con LegalCloud. Il tutto con la garanzia di uno dei più grandi outsourcer italiani di conservazione a norma.