Come Funziona LegalCloud: la Piattaforma

Le soluzioni LegalCloud Enterprise aggregano strumenti di dematerializzazione in processi paperless, attraverso l’uso di una piattaforma unificante, LegalBus, fruibile in modalità 100% Cloud o Ibrida.

Target delle soluzioni LegalCloud sono le aziende medie e grandi, interessate a rendere paperless processi documentali, garantendo la conformità con le norme e le regole interne o esterne.

architettura

La piattaforma abilitante: InfoCert LegalBus

  • Integrazione SOA – LegalBus espone una serie di interfacce di integrazione sincrone e asincrone (Web Services, Rest, file transfer, XML) con l’obiettivo di minimizzare lo sviluppo da perte del cliente. Allo stesso tempo in LegalBus sono definite le tipologie documentali e i loro attributi, per poter indirizzare gli opportuni servizi di compliance (audit trail, firma digitale, conservazione sostitutiva e altri)
  • Orchestrazione – LegalBus riduce la complessità dell’automazione di transazioni complesse attraverso un unico layer di orchestrazione: L’Orchestratore supervisiona la  transazione verificando la conformità dei parametri e dei documenti, coordina l’esecuzione  e ne verifica e traccia il completamento.
  • Esecuzione – la componente di Esecuzione ha il compito di eseguire le transazioni richieste dall’Orchestratore eseguendo le azioni di mappatura e trasformazione dei contenuti e di integrazione con gli strumenti interni ed esterni (vedi: gli strumenti).
  • Tracciatura – Questa funzione  “traccia” l’esecuzione del processo secondo quanto richiesto dalla normativa di riferimento, o dalle specificità del processo. Non solo le modifiche al contenuto ma anche i log delle transazioni eseguite sui sistemi (sia LegalBus che sistemi terzi) sono tracciate e certificate attraverso marca temporale e firma digitale, e se necessario inviate ai sistemi di conservazione a norma.